giovedì 17 dicembre 2015

PlumCake Gocce di Cioccolato e Latte di Soia

Ormai sapete che ho ricevuto la DEGUSTABOX di novembre,






nella quale tra i tanti prodotti a sorpresa, ho trovato anche 1 litro di #lattedisoia dell'azienda Bjorg.


Questo latte, ottenuto da Soia Italiana, è una fonte preziosa di proteine, di fibre. Contiene calcio vegetale ed è senza glutine.
E' un latte a basso contenuto di grassi.


All'inizio, ero molto scettica sul sapore del prodotto, amante come sono del latte vaccino, e mi sono subito chiesta come avrei potuto usarlo in cucina.
Cercando su internet, ho trovato una ricetta per un PlumCake veloce, alla portata di tutti, vi assicuro; io sono negata ad impiattare e decorare, eppure il risultato è stato ottimo e bello a vedersi.

Dicevo, ho trovato questa ricettina ed ho preso coraggio aprendo la confezione di latte...e l'ho assaggiato.

Arrivavo da una bruttissima esperienza fatta con il latte di farro ( oddio che schifezza ) ed ho mandato giù un sorso, poi due...insomma, si può bere.
Decisamente non potrei mai sostituirlo al latte vaccino, ma lo sto finendo macchiando il caffè.

Fortunatamente non ho intolleranze o allergie strane, ma se dovessi per forza abbandonare le mie abitudini, credo che questo possa essere davvero un sostituto.

Torniamo alla ricetta del dolce, dove ho provato a sostituire il latte normale con la stessa quantità di latte do soia.
Il risultato?  Mio figlio lo mangia, mio marito anche...e non si sono resi conto di nulla, quindi vi invito a provare!





Ingredienti

  • 250 gr di farina 00
  • 80 gr di gocce di cioccolato fondente
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di burro ( o 50 ml di olio di semi )
  • 2 uova medie
  • 120 ml di latte
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci paneangeli
  • 1 bustina di vanillina o 2 cucchiaini di estratto di vaniglia

Procedimento

Il procedimento del plumcake con gocce di cioccolato è molto semplice e veloce dunque accendere il forno a 180° così al termine della preparazione sarà giunto a temperatura. Sbattere le uova con lo zucchero semolato, aggiungere il latte e il burro precedentemente sciolto a bagnomaria oppure in microonde.
Aggiungere la farina, il lievito e la vanillina setacciati e mescolare fino ad ottenere un composto liscio e denso.

Aggiungere infine le gocce di cioccolato, per evitare che queste scendano tutte sul fondo dello stampo, durante la fase di cottura in forno, è necessario tenerle in freezer durante la preparazione dell’impasto e al momento dell’utilizzo infarinarle. Quindi aggiungere un cucchiaio di farina alle gocce e mescolare in modo tale che risultino tutte ben infarinate.


Setacciare le gocce per eliminare la farina in eccesso e aggiungerle all’ impasto tenendone da parte qualcuna da aggiungere dopo aver versato il composto all’ interno dello stampo.
Imburrare e infarinare uno stampo da plumcake.
Versare il composto ottenuto all’interno dello stampo, livellare bene la superficie e infine aggiungere le gocce di cioccolato rimaste.
Infornare a 180° per circa 35-40 minuti (dipende dal forno), infilzare il plumcake con uno stuzzicadenti o uno spaghetto per controllare la cottura interna.


Lasciare raffreddare prima di uscire il plumcake dallo stampo. Spolverizzare a piacere con poco zucchero a velo o con cacao amaro in polvere.


Se vi è piaciuta la ricetta fatemelo sapere e lasciatemi un commento o condividetela nei vostri social!