martedì 5 giugno 2018

La crosta lattea: cos'è e come eliminarla | Sebokind

La crosta lattea può comparire all'improvviso nei primissimi mesi di vita dei neonati sotto forma di crosticine giallastre, ruvide al tatto e squamose, tendenzialmente grasse.
Niente paura mamme, passerà presto, ma nel frattempo potete prendere alcuni accorgimenti.

Innanzi tutto non preoccupatevi per il piccolo, questo sfogo cutaneo non reca alcun fastidio al bimbo, siamo solo noi genitori che siamo infastiditi dalla pelle ruvida e dalla visione di queste crosticine, ma il bimbo non ha prurito.

C'è chi dice che la crosta lattea derivi dagli ormoni della mamma, chi dal tipo di latte che prende, fatto sta che i rimedi sono uguali per tutti, massaggi con olii e pettinino a denti stretti se le crosticine sono grosse e tra i capelli.

Le zone maggiormente colpite sono sopracciglia, cuoio capelluto, fronte; ma possono arrivare anche dietro le orecchie e in casi più marcati e ben più rari, anche nel resto del corpo, soprattutto nelle pieghe o nell'inguine.




Come ho accennato è bene ammorbidire la pelle secca con dell'olio apposito, senza grattare via le crosticine o l'effetto sarà solo peggiore e si ingrandirà la zona da trattare.

Personalmente sul mio bimbo di 2 mesi, che ha la crosta lattea solo sulle sopracciglia, 
sto utilizzando Sebokind, un olio ad alto contenuto di ingredienti naturali che alle proprietà lenitive dell'oleolita di camomilla si aggiunge l'azione purificante della melissa. Sebokind contiene inoltre olio di mandorle dolci per un effetto emolliente sulla delicata pelle del piccolo.



Applicarlo è semplicissimo, basta solo versare qualche goccia di prodotto su un batuffolo di ovatta due o tre volte al giorno e massaggiare delicatamente sulle zone interessate.

La crosta lattea non sparirà subito, ma trattandola quotidianamente sarà sempre meno visibile e la pelle risulterà essere più liscia.




Per scomparire del tutto dovrà fare il suo decorso, generalmente nel giro di 3 o 4 mesi.
Ci sono bambini che hanno questo sfogo anche più in la con l'età, ma in questi casi è bene chiedere consiglio al pediatra.



Sebokind è un prodotto


 


[googleb2f9c01781362975.html]